SVN logo
SVN solovelanet
domenica 5 aprile 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

14/03/06

Due voci e una curiosa avventura caratterizzano il resoconto del viaggio di Michaël Pitiot e Marielle Laheurte. Tutto ha inizio quando i due decidono di tornare in Francia dal Vietnam a bordo di Sao Mai (Stella del Mattino), una giunca cinese. La navigazione dura due anni, le miglia attraversate sono ventimila, e numerosi sono anche i disagi, i disalberamenti e le difficoltà, tutti affrontati con estremo coraggio. A guidare e a proteggere i due marinai, i due occhi della giunca dipinti a prua - tradizionale simbolo di “apertura del cuore e della luce” - così come vuole l’antica tradizione vietnamita.

Una vicenda bizzarra e ambiziosa, ma anche un’importante esperienza di vita.

RUBRICHE